Un approccio Pratico, Completo e Risolutivo nella gestione del credito.

PRATICO

Presenza di un ramo pratico che fornisce informazioni dirette sull’immobile pignorato e stabilisce un contatto diretto di stampo coaching col debitore.

COMPLETO

I vari rami interni alla società garantiscono il miglior approccio possibile in ognuna delle differenti fasi del credito con un adeguamento strategico step by step.

RISOLUTIVO

La componente pratica e la fitta collaborazione tra i vari rami societari garantiscono un reale approccio risolutivo, coadiuvato dallo spiccato intuito del settore legale.

La nuova gestione del credito

DICONO DI NOI

NCM S.p.a raccontata dagli articoli tratti dalle riviste specializzate del settore.

Chi siamo

NCM S.p.a. nasce dall’esperienza pluriennale maturata da parte dei soci fondatori nel campo finanziario ed immobiliare, con particolare riferimento al settore dei NPL.

Le competenze ed i contatti apportati dai soci, unitamente alle figure operative inserite, permettono di affrontare le complessità delle situazioni presenti nella gestione dei NPL in maniera pratica, concreta ed esponenzialmente efficiente rispetto a quanto normalmente praticato. La massimizzazione del profitto diventa perciò un obiettivo di lavoro raggiungibile e non solo ipotizzato, conferendo certezze all’investimento.

I nostri servizi

FINANZA STRUTTURATA

Organizzazione step by step di operazioni di cartolarizzazione e prospettazione di investimenti mediante emissione di prestiti obbligazionari.

NPL INVESTMENTS

Acquisto e gestione per conto terzi di singole posizioni o portafogli di crediti garantiti da un sottostante immobiliare.

GESTIONE DEL CREDITO

Coordinamento attivo tra settore legale e commerciale finalizzato alla massimizzazione del profitto ed al rispetto del business plan prospettato ai clienti.

ASSET MANAGEMENT

Progettazione e sviluppo di piani di investimento finanziario legati a portafogli affidati dagli investitori alla nostra gestione.

GESTIONI COMMERCIALI

Supporto strettamente legato al territorio a sostegno della liquidazione degli asset immobiliari su mandato di creditori o loro servicer.

DUE DILIGENCE

Analisi qualitativa di portafogli di crediti secured attraverso la propria rete commerciale.

ALCUNI NUMERI

Analisi di portafogli 2017

1.2 billion (GBV)

Gestioni commerciali 2017

0.5 billion (GBV)

Oltre il 90% di recuperi

conclusi positivamente in sede stragiudiziale

Perché NCM

Il processo di gestione territoriale del credito unitamente al monitoraggio costante delle posizioni permette di raggiungere risultati che le classiche gestioni non possono garantire, a motivo della lontananza che contraddistingue il rapporto creditore/debitore e i settori finanziario ed immobiliare. NCM colma tale distanza mediante un approccio di stampo "coaching" nei confronti della controparte debitrice, con un vero e proprio accompagnamento step by step, fino al raggiungimento dell’obiettivo prefissato nel business plan. D’altro canto l’approccio giudiziale, nonostante la tanto proclamata velocizzazione delle procedure rispetto al passato, va nella direzione di favorire le speculazioni di mercato e l’esdebitazione dei debitori. In tal direzione confluiscono le procedure concorsuali e la legge n.3 del 2012, che si sta diffondendo a macchia d’olio con il rischio di depauperare le garanzie reali del creditore, come anche le recenti modifiche al processo esecutivo, che di fatto favoriscono l’abbattimento del prezzo in sede di vendita forzata senza però controbilanciarlo con l'apertura del settore anche ad operatori non professionali.

Il vero ostacolo è infatti rappresentato dalle concrete problematiche che seguono la vendita forzata dei beni: occupazione del bene, deterioramento del bene, assenza di garanzie per vizi, iscrizioni e trascrizioni non suscettibili di cancellazione, assenza di concreto appoggio da parte degli organi della procedura (custode, delegato…), difficoltà di accesso al credito nel settore giudiziario, motivazioni personali di carattere etico o dovute a pregiudizio soprattutto nei centri a minor densità abitativa. Tali ostacoli si manifestano a dire il vero già nella fase prettamente stragiudiziale, anteriore alla pubblicazione degli avvisi di vendita (fase della sofferenza e del pignoramento). A ciò vanno poi ad aggiungersi i gravami di natura immobiliare quali la vetustà dei beni, la loro mancata valorizzazione e in molti casi l’assenza di completamento delle opere edilizie che permetterebbero una più semplice liquidazione delle garanzie. Inoltre le tempistiche giudiziali, la cui durata è cosa nota, non vengono certo in aiuto. A seguito dell’esperienza concreta maturata nel settore, NCM ha costruito un modello organizzativo e lavorativo che permette la reale risoluzione di questi problemi.

PARTNER
NCM S.p.a. è partner commerciale dei principali servicer di gestione crediti del mercato secured italiano, con i quali ha instaurato un rapporto complementare finalizzato alla dismissione degli asset immobiliari gestiti.

Risultati

I risultati che si ottengono con tale approccio sono notevolmente migliorativi rispetto ai metodi comunemente utilizzati. Di seguito sono riportati i risultati più evidenti:

  • Riduzione dei tempi di recupero di oltre il 50%.
  • Aumento consistente della percentuale media di recupero.
  • Aggiornamenti con report trimestrali coerenti con la realtà.
  • Miglioramento del rapporto con il cliente debitore.
  • Possibilità di cessioni in blocco delle posizioni basandosi su dati di mercato.

Operiamo in tutte le province di
Lombardia, Emilia Romagna, Trentino, Friuli, Veneto,
Liguria, Piemonte, Toscana e Valle D’Aosta
.

CONTATTACI

TORNA SU